Fondazione Altobelli
"Partire è breve, arrivare è lungo” alla libreria di Ventotene
di Fabrizio De Pascale

“Partire è breve, arrivare è lungo”, il libro pubblicato dalla Fondazione Argentina Altobelli per promuovere la cultura dell’integrazione attraverso i racconti di cinque scrittrici straniere “venute dal mare”, approda all’isola di Ventotene ed è ora disponibile presso “l’ultima spiaggia”, la prestigiosa libreria di piazza Castello, creata e gestita dal libraio Fabio Masi e da anni divenuta un vero e proprio punto di riferimento culturale sui temi dell’Europa, della storia dell’isola, del mare.
L’operazione è stata possibile, grazie a un intesa tra Agra editrice e la libreria di Ventotene che è stata visitata, questa estate, anche dal segretario generale Uila Stefano Mantegazza.
Tra gli scaffali della libreria è possibile acquistare anche “La strage ignorata”, volume pubblicato dalla fondazione Altobelli nel 2014 sul tema dei sindacalisti agricoli uccisi dalla mafia in Sicilia tra il 1944 e il 1948.


GUARDA LA GALLERY