NESTLE’
Rana acquista lo stabilimento di Moretta (Cn)
Pellegrini Uila: “una notizia positiva”

Nestlé Italiana ha annunciato, nei giorni scorsi, di avere siglato l’accordo preliminare per la cessione dello stabilimento di Moretta (Cn) al Pastificio Rana. Lo stabilimento produce pasta fresca ripiena e salse a marchio Buitoni. Il marchio Buitoni rimane di proprietà Nestlé che continuerà a investire in innovazione e ricerca. La cessione prevede il pieno mantenimento dell’occupazione, 190 lavoratori.

“L’acquisto, da parte del pastificio Rana, dello stabilimento Nestlé di Moretta è una notizia positiva” ha subito commentato il segretario nazionale della Uila, Pietro Pellegrini. “Siamo sicuri che, grazie alla sua presenza consolidata nel settore e alle sue competenze, Rana sarà in grado di valorizzare il sito di Moretta, anche attraverso importanti investimenti che assicureranno continuità occupazionale ai 186 dipendenti”.

“Le attività che fanno capo allo stabilimento venduto” spiega Pellegrini “riguardano la produzione di pasta fresca, le salse a marchio Buitoni e il formaggino Mio. Rana, inoltre, avrà anche la licenza esclusiva per la vendita di pasta fresca e salse a marchio Buitoni in Europa e Africa del Nord. La vendita è senza dubbio il risultato della politica di revisione del posizionamento italiano del gruppo Nestlé, impegnato nella definizione di nuovi confini”.